servizi

Scopriamo i corsi di formazione gratuiti a distanza

Si ricorre così sempre più alla formazione a distanza (conosciuta con l’acronimo di FAD), un importante strumento perché favorisce il processo di apprendimento permettendo al singolo di decidere a piacere il proprio ritmo di crescita. Grazie alla rete e alle moderne tecnologie informatiche, la FAD consente di fruire di una serie di corsi di formazione gratuiti, utili alla crescita professionale e all’aggiornamento, in una modalità completamente innovativa rispetto al classico corso che si svolge in aula; è a tutti gli effetti la risposta alle esigenze formative richieste dal mercato, che negli ultimi anni hanno subito un radicale cambiamento.

Nella FAD, la conoscenza viene trasferita in maniera telematica, sfruttando le reti e l’informatica per consentire a ciascuno dei partecipanti di usufruire dei contenuti dei corsi senza vincoli di spazio e tempo. L’innovazione rispetto alla modalità di formazione in aula è evidente: il discente non è più costretto a frequentare fisicamente l’aula, ma può decidere di collegarsi alle piattaforme e-learning per dedicarsi all’apprendimento e all’aggiornamento in qualunque momento della giornata e in qualunque luogo si trovi.

Le competenze teoriche e tecniche che acquisirai nei corsi di formazione gratuiti ti permetteranno di realizzare le tue aspirazioni professionali, a prescindere dal tuo attuale livello di studi. Molto spesso i corsi di formazione gratuiti ferrara si integrano alle proposte di formazione d’aula realizzando un “modello misto”. E’ infatti possibile frequentare in aula un corso di livello base e poi approfondire con la FAD alcune tematiche specifiche di interesse o, viceversa, recuperare con la FAD le nozioni di base di argomenti che in aula sono sviluppate rispetto agli interessi delle diverse categorie merceologiche.

Per partecipare ai corsi di formazione gratuiti FAD non occorrono particolari strumenti: è sufficiente una connessione ad internet e una strumentazione idonea alla ricezione e alla registrazione delle informazioni (pc, registratore, tv, telecamera), oltre ad una piattaforma interattiva per la gestione delle lezioni, quest’ultima messa a disposizione dall’ente che materialmente eroga i corsi.