Il tuo psicologo a Como

Mentre un tempo, quando si intraprendeva un percorso psicoterapico, si correva il rischio di essere presi per folli, adesso fortunatamente le cose sono cambiate. Infatti, chi decide di andare da uno psicologo lo fa principalmente per se stesso, per stare bene e comprendere cosa o chi è da ostacolo per il proprio benessere. Infatti, è specialmente nei momenti di difficoltà estrema che un paziente matura l’idea di rivolgersi ad un professionista. La scelta di chiedere aiuto esterno è solitamente motivata da un senso di stanchezza che portano la persona a voler migliorare la propria vita da un punto di vista qualitativo.

Magari la persona è soggetta da tempo da ansia e attacchi di panico, oppure è depressa o presenta degli atteggiamenti ossessivi compulsivi. Sono tanti i motivi che richiedono l’aiuto di un professionista, e nel momento in cui lo si trova, la propria vita tende a mutare in meglio. Grazie ad un percorso psicoterapico si comprendono i modelli di pensiero e le abitudini che danno vita al malessere ed ai disturbi psicologici. In questo modo si apprendono nuovi modi alternativi di pensare e di comportarsi, ottenendo benefici reali in termini di qualità della vita.

Lo scopo di un bravo psicologo Como è quello di ragionare insieme al paziente da dove derivino i suoi disturbi, individuando ciò che gli impedisce di trovare le giuste soluzioni ed impostare nuovi obiettivi per aumentare il suo benessere. Ogni paziente è invitato a pensare ad alta voce e dire in maniera spontanea e libera tutto ciò che gli passa per la testa: ad esempio, ciò che lo turba e che lo ha portato a richiedere un appuntamento con lo specialista. Se sei alla ricerca di un bravo psicologo Como, rivolgiti alla dottoressa Barbara Premoli. E’ esperta in psicoterapia dell’individuo e della famiglia, svolge attività di psicoterapia individuale, counseling genitoriale e terapia di coppia.